Torte salate

Vegan burger con salsa barbecue e cipolle caramellate / Vegan burger with barbecue sauce and caramelized onions

Vegan Hamburger lenticche salsa barbecue lentils sauce cipolle caramellate caramelized onions

Scroll down for English

L’hamburger del fast food rappresenta, a parte lodevoli eccezioni, l’esatto contrario dell’etica vegan. E’ un prodotto globalizzato, dallo scarso/nullo potere nutritivo, stracolmo di grassi saturi e di esaltatori di sapidità, e, ovviamente, confezionato con materie per niente sostenibili e cruelty-free.  Quale migliore occasione di stravolgerne completamente il senso? Si parte dalla preparazione dei sofficissimi burger buns (i tipici panini a palloncino), proseguendo con la salsa worcestershire, doverosamente vegan, base per la gustosa salsa barbecue, fino ai burger di lenticchie e cumino sormontati da un delizioso strato di cipolle caramellate. La prepazione è lunga e necessita di un po’ di pazienza, ma al primo morso capirete il senso dell’attesa. E la prossima volta che vedrete la folla in un fast-food non potrete che pensare sorridendo: “non sapete cosa vi state perdendo”. Garantito.

More

how dare you?

tortino di pomodoro agli aromi mediterranei

Scroll down for English

“Come osi?!” Non conto più le volte che, rivelate le mie scelte alimentari, qualcuno mi abbia chiesto, intimato o solo pensato tale quesito. Come osassi fare questo alla mia salute, alla tradizione culinaria del mio paese, al concetto stesso di cucinare e all’intimo piacere a cui è legato. Tutte quelle volte con estrema pazienza ho rispolverato i motivi della mia scelta (motivi sociali e politici prima ancora che animalisti) e ogni singola volta ho notato che l’iniziale scetticismo lasciava il posto ad un interesse crescente. Più volte carnivori convinti ragionando e magari provando le mie ricette mi hanno, tempo dopo, confessato che tutto sommato è una possibilità, che magari hanno anche imparato qualcosa di nuovo, sperimentato sapori inconsueti e osato arditi accostamenti. Le domande che pensavano insolute hanno aperto nuove prospettive. E’ davvero possibile rivoluzionare le nostre abitudini a favore di un’alimentazione più consapevole, ma che non sacrifichi il fondamentale piacere di mangiare? Si possono eliminare completamente i cibi di origine animale e seguire una dieta sana e gustosa? Si può fare onore alle tradizioni e alle consuetudini della propria terra reinventando i grandi classici che il mondo ci invidia? Si possono trovare nuove squisite combinazioni? Si possono scoprire nuovi alimenti e farli diventare improvvisamente insostituibili? Penso di sì. Anzi ne sono convinto. E se avrete voglia di seguirmi oseremo insieme sfidare le convenzioni per salvare il pianeta a pancia piena. Bando alle ciance quindi e in alto i cucchiai . Vegandiamo!

More